Platinum Custom Rugs
Platinum Custom Rugs
Platinum Custom Rugs

Il Salone del Mobile visto da noi – lo Stand Platinum Custom Rugs

LO STAND PLATINUM CUSTOM RUGS

Cambio di rotta nell’immagine di Platinum Custom Rugs che al Salone di Milano si è presentata in una veste inedita. Lo stand puntava sul colore chiaro, chiarissimo, di pareti e arredi, e su elementi aerei che strutturavano lo spazio senza chiuderlo.

L’obiettivo era creare un ambiente “trasparente”, che rendesse visibile il dietro le quinte della nostra proposta estetica. 
Una chiarezza espositiva che ha ben comunicato il senso del lavoro su misura, il vero punto forte dei tappeti Platinum Custom Rugs.

Le materioteche e le moodboard rendevano evidenti ad un primo sguardo i caratteri delle collezioni e il cliente poteva orientarsi immediatamente nella direzione che più corrispondeva al suo stile progettuale.  Si è vista chiaramente la preferenza del mondo arabo per i nostri Classici, che interpretano in chiave attuale un gusto tradizionale, alla luce della creatività italiana.

I tappeti Atelier, Imago Formenuances e i Classici

I tappeti Atelier, Imago Formenuances e i Classici

La possibilità di una personalizzazione su ogni aspetto del tappeto

Dalla costruzione alla progettazione, dal disegno di un motivo allo sviluppo di uno schema tessile, dai filati alle palette colori – colpisce il cliente che sa andare oltre la richiesta di disponibilità immediata di un complemento d’arredo e coglie l’opportunità di trasformare ogni elemento in un pezzo unico.

Il concept di design personalizzato sfocia in un total look in cui il tappeto diventa punto focale, perché stupisce per la sua qualità di completare e di sorprendere con il dettaglio in perfetta armonia con il tutto.

Il Salone 2022 ha avuto delle peculiarità ben definite, a partire da una massiccia presenza di clienti internazionali, prevalentemente dall’Europa orientale e balcanica e dai Paesi baltici (mentre rari erano i visitatori di Spagna, Germania e Regno Unito), oltre naturalmente ai Paesi arabi. Per le provenienze più lontane, India e Sud America sono state ben rappresentate, mentre assenti quasi totali i clienti provenienti dalle aree di guerra (Russia e Ucraina) e dalla Cina.

Alcuni momenti in fiera

Alcuni momenti in fiera

Le collezioni Imago e Cosmos

Hanno ottenuto un buon successo, nonostante – o forse proprio perché – siano state presentate ben due anni fa. 

La pandemia ha segnato un tempo di sospensione, di assenza di nuove proposte a livello internazionale, un tempo durante il quale il gusto è maturato, elaborando con ritmo lento i trend del 2019-2020.


È indubbiamente più semplice seguire un trend che proporlo.
A questo proposito, la nostra ultima linea “Formenuance” si spinge oltre, risulta impegnativa e forse costringe il cliente ad un balzo ardito. 
Per questo la nuova collezione è piaciuta, ma è stata accolta con un misto di cautela e desiderio. 
Si riconosce al nostro brand di essere, ancora una volta, un pioniere dello stile, si ammirano le nuove linee, che però rappresentano ancora una frontiera che non è per tutti.

Le nostre "materioteche" Atelier, Imago e i Classici

Le nostre "materioteche" Atelier, Imago e i Classici

Possiamo aiutarti?

Richiedi informazioni o un’offerta senza impegno!